Halo: ReachSvelate 4 nuove modalità in Halo: Reach 

Tutte disponibili nella beta

Bungie ha rivelato a 1UP l'esistenza di 4 nuove modalità di gioco per il comparto multiplayer di Halo: Reach, che continua dunque ad arricchirsi in maniera esponenziale.

Tutte e quattro le modalità in questione saranno presenti all'interno della beta che partirà il 3 maggio per tutti coloro che hanno acquistato Halo 3: ODST. Le modalità in questione sono Headhunter, Stockpile, Generator Defence e Invasion.

La prima è una sorta di "party game" dove lo scopo è raccogliere il maggior numero di teschi dai nemici sconfitti e portarli indietro in una zona-deposito. Si possono trasportare più teschi insieme, e il numero portato viene visualizzato sulla testa del giocatore. Se questo viene sconfitto prima di portare i teschi al deposito, li perde. Stockpile è una modalità a squadre che rappresenta una sorta di incrocio tra "Territories" e "Capture the Flag", con bandiere neutrali da conquistare. Generator Defence è una modalità "sperimentale", progettata appositamente per le mappe asimmetriche. Nella fattispecie, tre Elite devono distruggere altrettanti generatori difesi da Spartan. Dopo una certa quantità di tempo, le squadre si invertono i ruoli. Per quanto riguarda Invasion non si hanno molti dettagli, ma a quanto pare si tratta di una modalità che ha a che fare in particolare con i veicoli sulla nuova mappa gigantesca chiamata Boneyard, con due squadre a fronteggiarsi.
Svelate 4 nuove modalità in Halo: Reach

TI POTREBBE INTERESSARE