Dettagli e immagini per Dragon Age Origins: Darkspawn Chronicles  27

Dalla parte del male

Arrivano oggi i dettagli riguardanti il nuovo DLC di Dragon Age Origins, presentato ieri e intitolato Darkspawn Chronicles.

A quanto pare, si tratta di un pacchetto decisamente interessante che propone una digressione sulla storia quantomeno originale: per la prima volta, infatti, possiamo interpretare la parte dei "cattivi". All'inizio del nuovo episodio, il protagonista muore durante la cerimonia di Joining, con il comando dei Grey Wardens che passa ad Alistair. Il nostro eroe si trasforma dunque in un hurlock vanguard in grado di dominare le forze del male e condurre un esercito di genlocks, hurlocks, shrieks e mighty ogres alla battaglia che infuria a Denerim per la vittoria dell'Archdemon.

Si tratta ovviamente di un'avventura standalone staccata da quella originale (richiesta comunque per poter giocare all'espansione), in quanto rappresenta una sorta di storia parallela, un "what if" piuttosto curioso che, portato a termine, donerà un oggetto speciale per la normale campagna di Dragon Age: Origins e Awakening. Il DLC sarà scaricabile dal 18 maggio per PC, Xbox 360 e PlayStation 3 per 400 Microsoft Points o 4,99 euro.