World of WarcraftSempre in contatto con l'Auction House di World of Warcraft 

Questione di business

World of Warcraft è una cosa seria, mica solo un videogioco: così, mentre alcuni rimangono attaccati ai cellulari per vedere le quotazioni di borsa in diretta e manipolare soldoni, altri manipolano i propri risparmi in altre maniere, attraverso l'Auction House di World of Warcraft.

Si tratta di un'applicazione attualmente in fase di beta testing che consente di vendere e compare in diretta, anche senza essere direttamente all'interno del gioco, oggetti, armi ed equipaggiamenti per il celebre MMORPG di Blizzard. La versione beta è gratuita e disponibile per un numero limitato di server, ma la versione definitiva richiederà la sottoscrizione al servizio "World of Warcraft Remote", con abbonamento da 2,99 dollari al mese.

In sostanza, basterà una connessione ad internet e poi attraverso qualsiasi computer o cellulare si potrà vedere il catalogo di oggetti in vendita, puntare all'interno delle aste o vendere all'asta oggetti propri. Sarà comunque necessario possedere un account a World of Warcraft ed è previsto un limite di transazioni giornaliere. Maggiori informazioni sul sito ufficiale di World of Warcraft Armory.
Sempre in contatto con l'Auction House di World of Warcraft

TI POTREBBE INTERESSARE