KinectBioWare preoccupata del prezzo di Kinect e Move 

Ma anche i potenziali acquirenti

Anche BioWare ha espresso le proprie preoccupazioni sul prezzo di Kinect e di Move, spiegando che sostanzialmente il rischio che entrambe corrono è di non essere in grado di sviluppare un attach rate valido. Greg Zeschuk, vicepresidente dello sviluppatore, spiega anche di aver intenzione di attendere prima di decidere se ed in che modo dare il proprio supporto alle due periferiche, soprattutto sulla base di quanto si dimostrino precise nell'esecuzione dei comandi. Ma il prezzo resta preoccupazione focale sia di Zeschuk che di Muzyka.
E secondo un report degli analisti di EEDAR non sono gli unici a preoccuparsene: sembra infatti che il rank di interesse da parte del pubblico nei confronti di entrambi i prodotti sia piuttosto basso nonostante l'attenzione che gli è data da tutta la comunità videoludica. Questo per quanto riguarda il territorio USA, dove sembra anche che l'interesse verso Kinect sia leggermente superiore a quello verso Move, anche se la cosa potrebbe dipendere dalla maggior presenza delle console Microsoft nelle case degli utenti. La popolarità dei due prodotti resta pressochè identica, sottolinea il report.
Un'indagine simile, svolta in UK, mostra che l'8% degli utenti X360 ha intenzione di comprare Kinect, mentre il 6% degli utenti PS3 manifesta la stessa intenzione nei confronti di Move. BioWare preoccupata del prezzo di Kinect e Move

TI POTREBBE INTERESSARE