Guwange, sparatutto Cave, arriva su Xbox Live Arcade  14

Tempesta di proiettili

Cave pare essersi decisamente lanciata sul digital delivery, mezzo probabilmente consono ad accogliere progetti dal budget non altissimo e con la necessità di non correre troppi rischi in termini di investimento.

Dopo Espgaluda II su iPhone è dunque il turno di Guwange, sparatutto a scorrimento classico uscito originariamente nel 1999 e di ritorno prossimamente su Xbox Live Arcade, riadattato in qualche modo. Si tratta, come da tradizione, di una follia a base di grafica bidimensionale e miliardi di proiettili colorati destinati ad invadere lo schermo e trasformare il giocatore in un perfetto Rage Guy.

Data di rilascio e prezzo sono ancora da definire, ma lo sviluppatore Makoto Asada ha assicurato l'arrivo del gioco anche adattato in lingua inglese.