Uncharted 2: Il Covo dei LadriNaughty Dog su Move e 3D e le piattaforme di Uncharted 3 

Non va bene per tutte le stagioni

Arne Meyer di Naughty Dog ha spiegato quale sia la posizione dell'azienda nei confronti delle nuove tecnologie di motion sensor e 3D che negli ultimi mesi abbiamo visto vedere la propria nascita. "Il 3D è una tecnologia interessante, specialmente considerando come è stata ben implementata recentemente nel cinema ed in tutti i supporti che sta ricevendo dall'industria. Siamo estremamente fortunati ad avere PS3 come piattaforma che può fornirci la potenza e le opzioni per implementare il 3D nei prossimi progetti. Quello che possiamo fare con questa tecnlogia dipende da come si adatta alla storia che vogliamo fare, perciò non abbiamo ancora preso decisioni." E per quanto riguarda Move Meyer sottolinea che si tratti sostanzialmente della stessa posizione: verrà certamente considerato se si adatterà al sistema narrativo e di design che lo sviluppatore si prefiggerà per i propri titoli.
Meyer ha anche affrontato il tema Uncharted 3, non ancora annunciato, spiegando che non siano ancora state prese decisioni sull'eventualità che possa arrivare su altre piattaforme oltre a PS3 ma conferma di essere consapevole del fatto che gli utenti vogliono vedere ancora più di Drake. "L'universo di Uncharted è molto profondo e popolato da personaggi con un ricco background e storie presenti e future. Stiamo studiando in che modo rivelare più del nostro universo di gioco e dei personaggi che lo abitano. Ci piacerebbe molto espandere il franchise di Uncharted ed offrirlo a quante pià persone possibile con le storie coinvolgenti che abbiamo da raccontare. Ma per il momento non abbiamo ancora fatto piani per altre piattaforme." Naughty Dog su Move e 3D e le piattaforme di Uncharted 3