Halo: ReachHalo: Reach in 3D a Colonia - Aggiornata 

Sì, ma giusto lì...

Aggiornamento: Bungie conferma la presenza di postazioni con Halo: Reach presentato in 3D ma afferma di essere completamente estranea all'iniziativa. A quanto pare, si tratta di una sorta di trovata promozionale per alcuni televisori Toshiba in grado di visualizzare contenuti in 3D. Secondo quanto riportato da Brian Jarrard di Bungie, che si è detto peraltro molto stupito dalla cosa, si tratterebbe semplicemente di playback video in 3D. E' stata ribadita la mancanza di supporto software per la visualizzazione in 3D, ovvero la mancanza dell'opzione all'interno del gioco, poiché Xbox 360, com'è noto, non ha ancora una politica particolare al riguardo.

In occasione della GamesCom di Colonia in Germania, all'interno dello stand Bungie presenziano ovviamente alcune postazioni di Halo: Reach, il blockbuster ormai prossimo all'uscita su Xbox 360. Alcune di esse sono interamente giocabili in 3D, come riportano i colleghi di VG247 sulle loro pagine. Istituite per l'occasione da Microsoft, pare in ogni caso difficile poter vedere la medesima compatibilità una volta uscito il titolo nei negozi, anche perché, come si sa, per Xbox 360 in merito non vi è stato ancora nessun annuncio. È perciò probabile che si tratti di un'opportunità riservata solamente agli appassionati presenti in fiera.
Halo: Reach in 3D a Colonia - Aggiornata

TI POTREBBE INTERESSARE