UFC Undisputed 2010THQ avvia la sua campagna anti-usato con UFC Undisputed 2010 

"Non ci importa di chi compra usato"

THQ sta per avviare la sua campagna volta ad ostacolare il mercato dell'usato, introducendo il già noto sistema di "one-time code", ossia un codice da inserire una volta acquistato il gioco che permette agli utenti di accedere a contenuti scaricabili ed alle opzioni online. Nel caso in cui si faccia acquisto del gioco usato per poter accedere all'online sarà necessario acquistare un nuovo codice da THQ, oppure non sarà possibile sfruttare le opzioni del caso. Cory Ledesma, game's publishing director, ha commentato la questione affermando che "non credo che ci importi realmente se gli acquirenti di usato sono arrabbiati a causa del fatto che i novi acquirenti ricevono tutto. Se gli acquirenti di usato sono arrabbiati perchè non hanno tutte le opzioni online non sento di aver particolare simpatia per loro. Suna un po' duro, ma speriamo che non deluda la gente. Speriamo che la gente comprenda che quando un gioco viene acquistato usato, noi veniamo imbrogliati. Io non penso che qualcuno voglia questo, perciò per poter fare titoli forti e di alta qualità come i giochi WWE abbiamo bisogno di fan leali interessati nell'acquisto dei giochi. Vogliamo premiare questi utenti con contenuti addizionali."
Non si tratta certamente di una notizia particolarmente positiva per chi è avvezzo all'acquisto di titoli usati, ma sono chiare politiche di mercato. Saranno gli utenti a stabilire se avranno o meno successo. THQ avvia la sua campagna anti-usato con UFC Undisputed 2010

TI POTREBBE INTERESSARE