Batman: Arkham CityNuove informazioni su Batman: Arkham City 

Direttamente dall'OPM

L'Official PlayStation Magazine inglese ha pubblicato un numero abbastanza elevato di nuove informazioni su Batman: Arkham City, che vi andiamo a riportare qui di seguito facendovi però prima un avvertimento: le informazioni in questione contengono spoiler, se non volete avere anticipazioni sul gioco non proseguite nella lettura.


Le informazioni a seguire derivano da una demo del gioco provata dalla rivista. Sappiamo che Quincy Sharp, divenuto sindaco, sta recintando l'area di Gotham City al cui interno si trovano reclusi i criminali di Gotham. L'area recintata è paragonabile a cinque volte le dimensioni di Arkham Asylum ed ovviamente Batman ne è molto preoccupato e monitora la situazione continuamente credendo che si tratti di una bomba a tempo pronta ad esplodere nelle strade di Gotham. Lo scenario è descritto come un "misto del film originale di Tim Burton e Fuga da New York. L'area di gioco sarà imponente, a quanto pare, con ogni angolino che riserverà una storia da raccontare. Non è chiaro se i veicoli siano parte integrante del gioco e se potremo usarli per i nostri spostamenti.
Batman potrà in ogni caso volare, grazie anche ad un nuovo gadget chiamato Grapple Boost che gli permetterà di lanciarsi in aria e combinandolo con un nuovo sistema di planata gli permetterà di spostarsi ad alta velocità volando raso terra. Avrà però anche una sorta di cavo che potrà sparare per spostarsi in maniera simile alla tela di ragno di Spider-man. Batman potrà avere quindi ampia libertà di movimento, saltando fra un tetto e l'altro, planando, aggrappandosi ed in generale muovendosi velocemente sfruttando diverse mosse. La rivista ha potuto vedere una missione in cui Batman deve salvare Catwoman, rapita da Two-Face, nella quale usa un Grapple Roll ed una discesa rapida per eliminare un cecchino, per finire confrontandosi contro 40 nemici anche se sembra che ci saranno combattimenti con un numero di nemici ancora più elevato. Il combattimento di base resta più o meno inalterato, con l'aggiunta dell'abilità di parare e mandare indietro proiettili, fare attacchi aerei dai muri e dalle finestre e sparare gel esplosivo sul pavimento.
Ci sono invece indizi sulla possibilità che Cat-Woman sia giocabile in co-op, probabilmente usando la frusta, anche se al momento ci si riserva dietro un "no comment". Nuove informazioni su Batman: Arkham City

TI POTREBBE INTERESSARE