Blizzard continua lo sviluppo interno di mod per StarCraft II  11

Supporto esteso

Blizzard ha intenzione di mantenere alto il supporto di materiali per quanto riguarda la comunità di modder all'opera su StarCraft II, anche continuando a sviluppare e rilasciare mod internamente al publisher.

Lo afferma Dustin Browder a Game Informer, sostenendo che l'idea è quella di offrire sia nuovi materiali e idee per la comunità di sviluppatori amatoriali che nuove esperienze di gioco quanto più perfezionate possibile attraverso Battle.net.

"Possiamo rilasciare più roba nuova ai nostri utenti e in maniera più veloce, in modo che vedano quali sono i nostri piani", ha affermato Browder in proposito.