Sucker Punch pensa a InFamous 3  55

Se venisse richiesto da Sony, sarebbe probabile

Il secondo capitolo deve ancora arrivare sul mercato, ma questo non ferma Sucker Punch dal pensare a cosa fare dopo, per quanto riguarda la serie.

Il team di sviluppo ha infatti affermato che prenderebbe in seria considerazione un'eventuale richiesta, da parte di Sony, di creare un terzo capitolo della serie action con super-anti-eroe. Per il resto, il co-fondatore Bruce Oberg si lascia andare a commenti entusiastici su Sony e su PlayStation 3.

"Abbiamo un rapporto fantastico con loro", dice a Eurogamer.net riferendosi al produttore nipponico, "amiamo la piattaforma PlayStation, non sto mentendo quando dico che è una piattaforma dalla tecnologia fantastica, la cosa migliore su cui lavorare per noi". Inoltre il supporto e il marketing offerto nella creazione della serie InFamous, il cui IP non è posseduto dagli indipendenti Sucker Punch, ma da Sony stessa, è stato talmente esteso da dare agli sviluppatori piena libertà sulla creazione del gioco. Per questo, nel caso si presentasse la possibilità di un terzo capitolo, il team probabilmente vi si lancerebbe con entusiasmo.