La situazione di Nintendo in USA: DS da record  26

Decisamente positiva

Nintendo ha tirato le somme sulla presenza delle sue principali console sul mercato americano, mettendo insieme dei numeri davvero impressionanti.

Alla fine del 2010, la base installata di Wii si trova a quota 34 milioni e i vari modelli di Nintendo DS hanno totalizzato 47 milioni di unità, segnando un record di vendite per quanto riguarda l'attuale periodo di permanenza della console sul mercato, e tutto questo soltanto esaminando i risultati negli Stati Uniti.

La posizione di Nintendo in nord America dunque è decisamente confortante per i vertici di Kyoto, anche considerando il prossimo arrivo, previsto per marzo, del nuovo portatile 3DS.