Crytek: l'Unreal Engine non può gestire Crysis 2  79

Ma il CryEngine 3 può fare praticamente tutto

La battaglia degli engine continua senza esclusione di colpi, il nuovo capitolo vede un attacco diretto da parte del capo di Crytek, Cevat Yerli, nei confronti dei diretti concorrenti Epic con il loro Unreal Engine.

Secondo quanto riferito da Yerli a CVG, mentre il CryEngine 3 potrebbe tranquillamente fare da base per quasi qualsiasi gioco presente sul mercato, l'Unreal Engine avrebbe delle grosse difficoltà a gestire Crysis 2. Tutto questo considerando comunque il fatto che sul mercato ci sia tranquillamente spazio per il successo di più di un motore grafico.

D'altra parte, l'uscita di Yerli arriva in risposta ad un altro attacco, opposto, da parte di Mike Capps di Epic, che tempo fa aveva espresso forti dubbi sulla possibilità che Crytek potesse fornire un motore multipiattaforma funzionale e ben supportato considerando che la squadra tedesca non ha mai rilasciato giochi su console.

Fonte: CVG