GeoHot risponde a Sony con un rap  82

Godibile, tutto sommato

Dunque, la situazione sta raggiungendo risvolti inaspettati, a tratti inquietanti: la battaglia legale tra Sony e GeoHot - l'hacker salito alle luci della ribalta per il jailbreak di iPhone e ora accusato dal gigante nipponico di aver violato il software di PlayStation 3 - si aggiorna oggi con un rap.

Protagonista è l'hacker in questione, che si propone anche come vocalist freestyle in questo video comparso su YouTube, in cui si rivolge in maniera alquanto aggressiva - seppure stilosa - a Sony in risposta al loro attacco legale.

Attendiamo a questo punto la risposta di Sony, ci incuriosirebbe alquanto vedere Kevin Butler all'opera in qualcosa di simile.