Battlefield 3Patrick Soderlund parla di Battlefield 3 

Secondo il CEO di DICE, un multiplayer da 256 giocatori sarebbe possibile ma non divertente

Durante un'intervista con Atomic, Patrick Soderlund, CEO di DICE, ha parlato di alcuni aspetti di Battlefield 3, in particolare delle possibilità del multiplayer online.
"Guardiamo al PC come alla piattaforma di riferimento per il gioco. Il multiplayer online avrà 64 giocatori e server dedicati", ha dichiarato.
Quando gli è stato chiesto se poteva aggiungere altro sull'argomento, Soderlund ha detto: "Molte persone ci chiedono modalità con 64, 128 o 256 giocatori. Tecnicamente, potremmo arrivare a 256 giocatori online, è una cosa che abbiamo testato, così come con 128 giocatori. Il nostro obiettivo, però, è quello di realizzare un gioco divertente, e crediamo che partite fra 32 e 40 giocatori rappresentino la soluzione migliore da questo punto di vista. Come dicevo, abbiamo fatto dei test con 128 giocatori, e i risultati non sono stati entusiasmanti. Magari si tratta di un problema di game design, tuttavia crediamo non ci sia davvero alcun vantaggio nell'andare oltre i 64 giocatori online."
Soderlund ha concluso l'intervista dichiarando, infine, che DICE sta cercando di implementare i server dedicati per il multiplayer anche nelle versioni console di Battlefield 3.

Fonte: Atomic
Patrick Soderlund parla di Battlefield 3

TI POTREBBE INTERESSARE