PerifericheLe TV 3D senza occhiali si faranno attendere ancora un po' 66

5-10 anni secondo Samsung

Con l'arrivo di 3DS sul mercato probabilmente il concetto di schermo tridimensionale stereoscopico senza occhiali diverrà un po' più diffuso di quanto non lo sia ora, ma l'idea che anche i televisori si adeguino a questa tecnologia al momento è ancora un po' lontana.

Secondo Samsung questo tipo di tecnologia potrebbe affermarsi solo a distanza di anni, addirittura all'interno di una decade da ora poiché solo la costruzione di un prototipo funzionante perfettamente potrebbe richiedere il lavoro di 5 anni. "Tentativi di lanciare sul mercato delle TV 3D senza occhiali all'interno dei prossimi 10 anni non sono molto probabili", ha affermato Samsung al Wall Street Journal.

La difficoltà maggiore è data dal fatto di riuscire a creare uno schermo del genere che possa provocare l'effetto 3D anche se visto da punti differenti, cosa ovviamente più consona per una TV domestica piuttosto che per il piccolo schermo del 3DS. La questione si presenta alquanto difficile e secondo Samsung la costruzione di un prototipo e la sua successiva commercializzazione richiederebbero tempi decisamente lunghi.
Wall Street Journal