Gioventù Ribelle, il videogioco dei 150 anni dell’unità d’Italia  153

Festeggiamo con uno sparatutto d'epoca

Tra le iniziative realizzate per festeggiare i 150 anni dell'unità d'Italia, spicca la realizzazione di un videogioco ispirato a uno dei momenti più importanti dell'intero Risorgimento italiano, Gioventù Ribelle, che racconta i fatti immediatamente precedenti alla Breccia di Porta Pia, evento che segnò l'annessione dello Stato Pontificio al Regno d'Italia di Vittorio Emanuele II.

Il gioco è un FPS alla Call of Duty in cui si guida un Ufficiale del Corpo d'Armata dei Bersaglieri che deve raggiungere il cuore della Roma papalina per consegnare a Pio IX un ultimatum di resa.

Riportiamo dalla descrizione presente sul sito ufficiale: "Tutti gli ambienti, le vicende e i personaggi sono ricostruiti fedelmente su documenti e foto originali dell'epoca."

Requisiti di sistema:
PC di ultima generazione, hard disk 7.200 rtm, con 4 giga di ram, scheda grafica g-force GTX 560 o superiore

Sito ufficiale

Pagina del download

Trailer ufficiale:

Gameplay: