Il logo di Dead Island censurato negli USA  44

Le confezioni del gioco appariranno diverse in America

Dopo aver imposto di modificare la cover di Left 4 Dead 2 nel 2009, facendo aggiungere a Valve un dito alla mano dello zombie, l'ESRB si è pronunciata recentemente sul logo di Dead Island, che nelle confezioni americane recherà un logo differente. La lettera iniziale della parola "Island" non verrà infatti rappresentata nella forma di uno zombie impiccato, ma come uno zombie che cammina. Uno zombie in gran forma, insomma.
La notizia è stata riferita a IGN da un rappresentante del publisher Deep Silver, che ha però confermato che il logo in-game rimarrà quello originale, e che dunque la modifica riguarderà solo la confezione del gioco. La censura si limiterà all'edizione USA di Dead Island, ad ogni modo.
Di seguito il logo nelle due differenti versioni.

Fonte: IGN