Confermato Resident Evil: Raccoon City  108

Prime informazioni

Secondo quanto riportato dalla rivista Official Xbox Magazine, è stato confermato lo sviluppo di Resident Evil: Raccoon City, uno spin-off della serie horror Capcom sviluppato da Slant Six, autori di SOCOM.

Il gioco in questione diverge alquanto dalla struttura tipica del survival horror, riprendendone l'ambientazione ma proponendo al suo interno un puro sparatutto a squadre dove tre diverse fazioni si confrontano all'interno di vari livelli. Le tre fazioni sono rappresentate dall'Umbrella Security Services Squad, dalla squadra US Special Ops e da vari mostri mutanti nati come armi bio-organiche nei laboratori Umbrella.

Al momento quella meglio dettagliata pare essere la squadra Umbrella, composta da Vector, Beltway, Bertha e Spectre, che dovrebbero essere personaggi nuovi all'interno della serie, tuttavia nel gioco faranno la loro comparsa anche vari personaggi storici di Resident Evil, tra cui Leon S. Kennedy. Come è ormai d'obbligo nei moderni sparatutto, collezionando prestazioni all'interno di partite si avanzerà con i punti esperienza, potendo in tal modo sbloccare nuove abilità peculiari per i diversi personaggi. Resident Evil: Raccoon City è previsto uscire in autunno su PlayStation 3 e Xbox 360, è probabile che ulteriori informazioni spuntino in occasione del Captivate di aprile.

Fonte: StickSkills