TGS 2010Il Tokyo Game Show 2011 potrebbe essere ridimensionato 

La recente tragedia verificatasi in Giappone, che purtroppo non può ancora dirsi sotto controllo per via dei problemi con le centrali nucleari di Fukushima, potrebbe avere degli effetti anche sulla prossima edizione del Tokyo Game Show.
Settembre è ancora lontano, certo, ma le previsioni parlano di circa sei mesi in cui le condizioni della linea elettrica su tutto il territorio giapponese saranno instabili e votate al più assoluto risparmio.
Numerosi eventi previsti in Giappone per questa estate sono stati annullati per gli stessi motivi, e il consistente consumo di energia che da sempre caratterizza il TGS, con i suoi enormi padiglioni pieni di maxischermi e luci, potrebbe tradursi quantomeno in un ridimensionamento della fiera.
Al momento, gli organizzatori sono tuttavia ottimisti, e ai microfoni di Kotaku hanno dichiarato di non prevedere la cancellazione dell'evento né una sua riduzione, seppure quest'ultima ipotesi prenderà inevitabilmente forma se la situazione non dovesse migliorare da qui a settembre.
Nella foto sotto, tre individui evidentemente scioccati per la notizia.

Fonte: Kotaku
Il Tokyo Game Show 2011 potrebbe essere ridimensionato

TI POTREBBE INTERESSARE