Need for Speed: The RunPrime informazioni su Need for Speed: The Run 

Frostbite Engine 2, sviluppato da Black Box e altro

Dopo il primo teaser trailer rilasciato qualche ora fa, arrivano alcune informazioni riguardanti l'ancora misterioso Need for Speed: The Run, ennesimo capitolo della serie racing di Electronic Arts sviluppato da Black Box, annunciato oggi.

Il gioco è previsto per Nintendo 3DS, PC, PlayStation 3, Xbox 360 e Wii e arriverà in Europa il 17 novembre, incentrato sul mondo delle corse automobilistiche clandestine negli Stati Uniti, con ambientazioni che vanno da San Francisco a New York. La grafica è costruita sull'ottima base del motore grafico Frostbite 2 di DICE, utilizzato anche per Battlefield 3, con Black Box che ha lavorato allo sviluppo per più di due anni cercando di renderlo la "più entusiasmante e cinematografica esperienza racing nella storia di Need for Speed", secondo quanto riferito da Electronic Arts.

Oltre all'azione, chiaramente di stampo hollywoodiano come visibile dal trailer, ci sarà spazio per una "narrazione immersiva" come sembra trasparire dal video che riproponiamo sotto. Pare inoltre che anche Need for Speed: The Run sia destinato a sfruttare l'ottimo sistema Autolog introdotto da Criterion in Hot Pursuit.

TI POTREBBE INTERESSARE