PlayStation 3: vendite aumentate in USA nonostante i problemi  49

Incremento ma Xbox 360 è ancora davanti

Vengono pubblicati in questi giorni i dati di vendita NPD per le console sul mercato americano, che mostrano un buon andamento di PlayStation 3 e relativi giochi nel mese di aprile, nonostante il caos di PSN.

Secondo i dati in questione, in aprile le vendite di PlayStation 3 sono aumentate del 13% rispetto al medesimo periodo dell'anno scorso, un aumento che fa tirare un sospiro di sollievo a Sony, funestata dai recenti accadimenti a PlayStation Network.

Non sono stati diffusi i dati precisi, come di consueto, ma considerando che le vendite di aprile 2010 ammontarono a 180.800 unità, considerando l'incremento del 13% dovrebbero essere state 204.304 le PlayStation 3 vendute nel corso di aprile 2011. Meglio vanno i giochi, che hanno registrato un incremento del 40% rispetto ad aprile 2010. Xbox 360 resta comunque davanti con 297.000 unità vendute in nord America in aprile.

Fonte: CVG