Non fare Darkness II non è stata una scelta di Starbreeze  9

Rimasti all'"oscuro"

Il team di sviluppo svedese Starbreeze, autore del primo The Darkness, non ha scelto di non occuparsi anche del secondo capitolo.

Secondo quanto riferito dal CEO del gruppo, Mikael Nermark, a CVG, "la decisione non è stata data a Starbreeze, e quando è stato deciso di creare un sequel stavamo già lavorando ad un nuovo progetto". Pare dunque che la decisione su The Darkness II e l'assegnazione dei lavori siano state interamente gestite dal publisher 2K Games.

Nel frattempo, com'è noto, Starbreeze sta lavorando al misterioso Project Redlime, che secondo le voci potrebbe essere un reboot di Syndicate sotto etichetta EA Partners, mentre The Darkness II è in sviluppo presso Digital Extremes per PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

Fonte: CVG