Periferiche WiiUIwata: Wii U attirerà gli sviluppatori di FPS 

Il boss di Nintendo ha ammesso che le carenze grafiche del Wii hanno tenuto lontani i brand più importanti

Satoru Iwata, il presidente di Nintendo, ha ammesso che le scarse capacità grafiche del Wii hanno tenuto lontani i brand più importanti tra gli FPS; ma con il Wii U la musica cambierà e gli sviluppatori potranno trasportare le loro opere sulla nuova console senza problemi, perché si tratta di una console HD.

Iwata ha ammesso anche l'importanza degli sparatutto in occidente, dove il genere è popolarissimo e dove gli utenti giudicano i prodotti soprattutto dalla potenza visiva.

Insomma, prepariamoci a vedere anche sulla console Nintendo i vari Call of Dury, Medal of Honor, Crysis e tutti quegli FPS che tanto hanno venduto su Xbox 360 e PS3.

Fonte: CVG

TI POTREBBE INTERESSARE