SteamSteam è vitale per gli sviluppatori indie 

Dopo tanti attacchi, arriva la difesa

Ormai è chiaro che diversi operatori, tra publisher e distributori, vedono Steam come il fumo negli occhi a causa della sua posizione dominante nel mercato del DD per PC. Non passa giorno senza qualche dichiarazione al vetriolo o qualche atto di boicottaggio mirato. Fortunatamente c'è chi apprezza il lavoro di Valve, come gli sviluppatori indie.

Per Paul Taylor di Mode 7 Games, gruppo a cui dobbiamo il magnifico Frozen Synapse, forse uno dei giochi più belli di questo periodo, capace di dare la birra a diversi tripla A ultrapompati ma dal valore dubbio, Steam è essenziale per il successo degli sviluppatori indipendenti per PC.

Per Taylor a premiare sono le originali politiche di vendita di Valve che, nonostante abbia il quasi monopolio del mercato della distribuzione digitale, sperimenta sempre soluzioni nuove.

"Una delle cose migliori di Valve è che non dice "fai questo", cosa che potrebbero fare facilmente, ma "questo è quello che vogliamo fare, ecco il perché, come vuoi farlo?" è un approccio eccezionale che ti permette di sperimentare."

Taylor parla anche dei concorrenti di Valve, che non garantiscono questa flessibilità e sono più restrittivi verso gli sviluppatori indie, facendo meno controlli di qualità. Infatti, un altro punto di forza di Steam rispetto alla concorrenza è che non ha intasato il catalogo di titoli di livello infimo, ma ha sempre dato spazio al meglio che la scena indie ha da offrire.

Fonte: gamesindustry.biz

TI POTREBBE INTERESSARE