Niente armi in Fable: The Journey  19

Solo magia

Peter Molyneux ha affermato, in un'intervista pubblicata da Official Xbox Magazine, che non ci saranno armi convenzionali all'interno del nuovo Fable: The Journey.

Il gameplay sarà tutto incentrato sull'utilizzo della magia, dunque non ci sarà spazio per combattimenti all'arma bianca, corpo a corpo o armi da lancio o da fuoco, a quanto pare. Non si tratta solo di una scelta ideologica, secondo Molyneux la riproduzione delle armi melee con Kinect non è soddisfacente: "quando maneggio una spada e colpisco qualcosa sullo schermo, la riproduzione grafica e il sonoro non sono abbastanza" per restituire la giusta sensazione, ha detto il game designer di Lionhead.

L'utilizzo della magia da una parte si confà maggiormente all'interfaccia di controllo di Kinect, essendo questa a "mano libera", dall'altra consente di riprodurre sullo schermo effetti più spettacolari e portentosi, in grado di dare maggiore soddisfazione al giocatore.

Fonte: Eurogamer.net