Dead Island sarà patchato al lancio  32

Gli zombi di Techland hanno qualche bug di troppo

Bug, quando sviluppi non riesci mai a stanarli tutti in tempo. Dead Island, l'ultima fatica di Techland a base di vacanze rovinate dagli zombi, non si tira fuori dalla mischia e pare che riceverà una pezza il giorno stesso del lancio, con ben trentasette fix per problemi vari.

Le redazioni hanno ricevuto l'elenco dei bug conosciuti insieme ai codici per recensire il gioco, segno che si tratta di problemi di cui Techland aveva piena coscienza. Tra le novità introdotte dalla patch, spiccano i fix di alcune quest secondarie altrimenti a rischio di non essere concluse e alcuni aggiustamenti all'intelligenza artificiale.

Anche le modalità multiplayer, il vero fulcro del gioco, subiranno alcuni aggiustamenti determinanti in modo da rendere l'esperienza di gioco il più possibile vicina a quella pensata dagli sviluppatori. Insomma, si spera che tutti possiate scaricare subito la patch, in modo da non dover subire i bug che sono stati sistemati... certo, leggendone alcuni viene da pensare che siano dovuti più alla fretta di chiudere il gioco per il lancio che alla reale difficoltà di scovarli per tempo.

Fonte: Destructoid