NBA 2K12 NBA 2K12, la parola agli sviluppatori 

Erik Boenisch e Rob Jones ci illustrano alcune feature del gioco

Erik Boenisch, producer di NBA 2K12, ha rivelato i dettagli circa la modalità Grandi Campioni NBA, che conterrà quindici dei più grandi giocatori della storia del basket. Troveremo dunque:

Michael Jordan, in particolare la sua sfida con i Charlotte Hornets dell'annata 1992-93, guidati da Larry Johnson, Alonzo Mourning e Muggsy Bogues.

Magic Johnson, genio nella valorizzazione dei propri compagni.

Larry Bird, il tiratore freddo per eccellenza, grande rivale dei Lakers.

Kareem Abdul-Jabbar, il miglior marcatore NBA di sempre, famoso anche per le sue sfide contro i Celtics.

Julius Erving, uno dei più spettacolari giocatori di basket di tutti i tempi, capace di rivoluzionare il gioco, un vero innovatore.

Bill Russel, che dominava l'area con grande tenacia nei rimbalzi ed effettuava stoppate intimidatorie. Un precursore dei tempi.

Jerry West, noto come "The Logo", un marcatore abilissimo e uno dei giocatori NBA più decisivi di sempre. Grande rivale di Pistol Pete Maravich e dei suoi Hawks nell'annata 1970-71.

Isiah Thomas, playmaker risoluto e capace di eclissare i propri avversari, atleta intelligente e coraggioso.

Hakeem Olajuwon, abile nel lavoro di piedi lungo la linea di fondo e nel tiro in sospensione, uno dei migliori centri di tutti i tempi. Famosa la sua rivalità con Dikembe Mutombo e i Nuggets dell'annata 1993-94.

Oscar Robertson, denominato "Big O", il giocatore versatile per eccellenza, l'unico ad aver mantenuto una tripla doppia come media per un'intera stagione.

Karl Malone, la più grande ala di tutti i tempi, in grado di rivoluzionare quel ruolo grazie a una combinazione di altezza e velocità.

Scottie Pippen, ala piccola brillante e capace, dotato di abilità atletiche e intensità difensiva senza pari, ha contribuito a fare dei Bulls una delle migliori squadre difensive di sempre.

Patrick Ewing, una vera potenza offensiva, probabilmente il miglior centro tiratore di sempre nonché uno dei realizzatori più prolifici della sua epoca.

Wilt Chamberlain, capace di dominare il gioco come pochi altri al mondo e di segnare e prendere rimbalzi a piacimento. Detiene un numero di record nell'NBA che difficilmente verrà battuto.

John Stockton, playmaker puro e senza rivali nel suo ruolo, veloce e resistente, aveva un'impareggiabile visione di campo. Nessuno ha mai eguagliato il suo numero di assist in carriera e di palle rubate.

Ogni volta che vincerete una partita di Grandi campioni NBA con il giocatore selezionato, sbloccherete due squadre legate al personaggio e potrete usarle nel gioco.

Rob Jones, direttore della dinamica di gioco, ha invece illustrato le varie fasi del gameplay, che per NBA 2K12 risultano particolarmente curate e realistiche: la gestione e la chiamata degli schemi, il cambio di gioco dinamico durante le partite, la tecnologia dell'attacco costante, gli schemi da fuori campo e infine le opzioni per la strategia veloce.