CyberConnect 2 si occupa dello story mode di Soul Calibur V  7

Smezziamo

A quanto pare, Namco Bandai ha deciso che l'outsourcing fosse la strada giusta da seguire per sviluppare un progetto importante come Soul Calibur V, almeno parzialmente.

Veniamo così a sapere che la modalità storia del gioco, e soltanto quella secondo quanto riportato, è stata affidata a CyberConnect 2, il team di sviluppo già responsabile di Asura's Wrath per Capcom e che ha già lavorato con Namco Bandai a diversi titoli basati su Naruto.

Andriasang riferisce che il team in questione è stato coinvolto da Namco fin dalle fase di progettazione di Soul Calibur V, dunque la sinergia tra gli sviluppatori dovrebbe essere assicurata, anche considerando la conoscenza del genere action e picchiaduro da parte di CyberConnect 2.

Fonte: Andriasang