RAGERAGE cambierà l'immagine di id Software 

Speriamo in meglio

Tim Willits, direttore creativo di Id Software, ha affermato che RAGE cambierà la percezione della storica compagnia che ha creato, coccolato ed elevato l'FPS a divinità del mondo videoludico. D'altronde RAGE è il primo grosso progetto multipiattaforma ed è sviluppato sia per accontentare i fan di lunga data sia per incontrare i gusti di un'utenza potenziale di 75 milioni di utenti.

In ogni caso l'immagine di id Software è già cambiata da quando gli utenti PC hanno saputo che RAGE non può spingersi troppo in alto a causa delle necessità cross platform. Inoltre quando titoli storici come Quake vengono maltrattati in modo visibile emerge in modo chiaro un cambio di filosofia.

Ovviamente la scelta di adeguarsi al mercato e di creare un titolo più corposo e strutturato è inevitabile e ci sono già frotte di titoli multipiattaforma splendidi e bilanciati. Ma, considerando che le parole di Willits parole suggeriscono un passaggio ad interim al mondo del multipiattaforma, possiamo presumere che il prossimo Quake non accontenterà più di tanto l'utenza hardcore PC.

Fonte: Spong