Secondo Gabe Newell presto Apple assalterà il mondo videoludico  44

Con l'intenzione di dominarlo

L'idea che Apple stia pianificando un ingresso in grande stile nel mondo videoludico è piuttosto diffusa, anche in redazione, ed è senza dubbio suffragata dalle peculiarità dell'iPad, già capace di interfacciarsi con un televisore e di diventare un controller, e ovviamente è spinta dall'attuale successo videoludico della piattaforma iOS.

Ebbene, i sospetti di Gabe Newell in merito alla questione sono piuttosto definiti tanto da portare il capoccia di Valve a supporre che in futuro l'azienda di Cupertino rilascerà un prodotto da salotto capace di ridefinire il mercato delle console. Un qualcosa in grado di rendere le console moderne vetuste non solo dal punto di vista dell'hardware ma come concept.

Niente più console separate dunque ma una macchina accentrante, come era obiettivo della stessa Microsoft quando parlava di dotare le console di un'infrastruttura multiplayer, che però, secondo Newell, avrebbe ovvie controindicazioni visto l'intero mercato rischierebbe di essere soggetto alla chiusura di Apple e ai forti e obbligati margini che l'azienda richiede. Lo stesso Steam, ha dichiarato Newell, se dovesse diventare una piattaforma hardware aprirebbe la distribuzione dei propri titoli ad altri canali.

Fonte: The Seattle Times