StarhawkStarHawk: dettagli sulla beta novembrina 

Piloti in prova

Come riferito in precedenza, la beta di StarHawk è in arrivo, prevista per novembre in Europa e nord America con accesso scaglionato, trattandosi di una beta a numero chiuso.

A quanto pare, l'ordine di entrata all'interno del test dipenderà dal ranking registrato in Warhawk e dal "livello di coinvolgimento nella community di Warhawk", a quanto pare, oltre ad altri "magici parametri", come dice scherzando Dylan Jobe, presidente di Lightbox Interactive. Verrà attivato un forum privato nel quale i partecipanti alla beta potranno comunicare direttamente con gli sviluppatori, mentre avvisi speciali su PlayStation Network avvertiranno sulla presenza di partite online da svolgere con membri del team di sviluppo.

La beta consentirà a Lightbox Interactive di testare e modificare il sistema di ranking SkillScore, il bilanciamento delle armi e la modalità "Build and Battle", con un sistema "Hot-Fix" che consentirà di applicare aggiornamenti frequenti. A quanto pare, tutti i partecipanti alla beta riceveranno un "regalo speciale" una volta giunto il lancio di StarHawk. Per chi non è stato un utente affezionato di Warhawk l'accesso alla beta sarà garantito anche dai codici contenuti nelle prime copie vendute di Uncharted 3.

Fonte: PlayStation blog US