Battlefield 3Battlefield 3: 5 milioni di copie vendute 

In una settimana

Secondo quanto riportato da Electronic Arts sulla base di "stime interne" - dunque con attendibilità da esaminare in seguito - le vendite di Battlefield 3 ammontano già a 5 milioni di copie.

Se si pensa che il gioco è in vendita da una settimana (praticamente tre giorni in versione console da queste parti), è facile intuire la portata del risultato in questione, che rappresenta il lancio più grande nella storia di Electronic Arts, rendendo l'FPS DICE il "fastest selling game" nella classifica specifica di EA.

L'attività online registra inoltre, al momento, 73 milioni di "savior kills", 48 milioni di "revives"e 67 milioni di veicoli distrutti finora. "Siamo estasiati dalla risposta globale a Battlefield 3", ha detto Patrick Soderlund, EVP di EA, "inoltre, stiamo vedendo una quantità di partite e di attività online senza precedenti, cosa che ci riempie di soddisfazione" e quindi "questo lancio solidifica Battlefield come brand d'intrattenimento primario". EA comunica inoltre di aver venduto finora 50 milioni di unità per quanto riguarda l'intera serie, la cui storia è iniziata nel 2002 con Battlefield 1942.

TI POTREBBE INTERESSARE