Software HouseEA: la gente ormai si aspetta il multiplayer 

Così dice il producer di Syndicate

Jeff Gamon, producer del nuovo Syndicate di EA e Starbreeze, ha detto la sua sulla presenza ormai imperante del multiplayer nei giochi.

Secondo Gamon è diventata un'aspettativa comune quella di avere un comparto multiplayer all'interno di un qualsiasi gioco, lungi dall'essere un elemento determinante al livello strutturale, necessario per poter parlare di prodotto completo, è una questione di ampiezza della produzione e di valore dato a questa anche in base al prezzo sul mercato.

Insomma, anche se in Syndicate il multiplayer fa parte della struttura del gioco, trattandosi di un FPS e quindi propenso alla competizione tra giocatori, spesso secondo Gamon la modalità viene inserita per rendere il prodotto più completo, anche perché fa pensare agli acquirenti di aver speso meglio i propri soldi, in un prodotto che offre più possibilità e maggiore longevità.

Fonte: Eurogamer.net

TI POTREBBE INTERESSARE