The Elder Scrolls V: SkyrimSkyrim PS3 - I rallentamenti sono collegati ai problemi di New Vegas 

Non è un problema di semplice soluzione

Secondo il director di Fallout: New Vegas Josh Sawyer il problema del sensibile calo di framerate (lo "stutter") che sta colpendo diversi utenti di The Elder Scrolls V: Skyrim potrebbe avere a che fare con il bug simile che si verificava nel "suo" gioco.

Secondo Sawyer la capacità di gestione di file dalle dimensioni maggiori che caratterizza PS3 in maniera simile al PC sembra andare in conflitto con alcune funzionalità dell'engine alla base delle produzioni Bethesda: "è un problema a livello di engine che influisce su come i dati vengono immagazzinati nei salvataggi", ha spiegato lo sviluppatore in una sessione di domanda e risposta su Formspring. "quando il gioco modifica una qualsiasi istanza su un singolo oggetto, quei cambiamenti vengono immagazzinati in quello che è sostanzialmente un altro file .esm", ha spiegato, "quanto carichi il salvataggio, stai caricando tutte quelle singole differenze nella memoria fissa".

Il problema è che non si tratta di una questione di facile soluzione secondo lo sviluppatore Obsidian: "non è che qualcuno ha sbagliato un punto decimale in qualche funzione", ha rimarcato, "stiamo parlando di come l'engine lavora a livello profondo e come tratta i dati salvati in run time. Ristrutturare questo sistema richiederebbe veramente parecchio tempo".

Fonte: Formspring

TI POTREBBE INTERESSARE