Sniper: Ghost Warrior a 2 milioni di copie  24

Un grande successo

Si conferma un vero e proprio sleeper hit il particolare FPS di City Interactive Sniper: Ghost Warrior, che ha raggiunto in questi giorni i 2 milioni di copie vendute.

Il "simulatore di cecchino" sviluppato dal team polacco è uscito nel giugno 2010 su PC e Xbox 360 ed è successivamente approdato anche su PlayStation 3 circa un anno dopo. City Interactive si è detta ovviamente molto contenta del risultato ottenuto e, con le parole del boss boss Marek Tymiński, ha aggiunto: "questo ci fa credere ancora di più di poter far meglio nel seguito e nelle altre uscite in arrivo".

Tanto per incominciare, Sniper: Ghost Warrior 2, costruito sulla base del CryEngine 3, è atteso per il 2012.