Star Wars: The Old Republic - Le previsioni di un analista colpiscono EA  11

Analisti all'attacco

Si è passati dal dire che superare i 500.000 utenti paganti sarebbero stato un successo per poi affermare, in questi giorni, che 1 milione di sottoscrizioni in una settimana è una cifra al di sotto delle aspettative.

Nonostante l'evidente contraddizione, la dichiarazione del gruppo di analisti Brean Murray Carret & Co è stata capace di abbassare il valore delle azioni di Electronic Arts del 3%. Gli investitori insomma si fidano degli analisti a prescindere creando un terreno sempre più fertile per le speculazioni.

Attualmente infatti SWTOR sembra più che in grado di ripagare i propri costi e questo, anche nell'ottica di un successo moderato, non dovrebbe certo colpire un'azienda che, allo stato attuale delle cose, sta vincendo la propria scommessa in un mercato decisamente difficile. Ma d'altronde il paradosso della speculazione è proprio quello di essere scollegato dalla realtà ma di avere un potere quasi assoluto su di essa (come abbiamo visto ultimamente, in un contesto molto più drammatico, con le agenzie di rating).

Link: MarketWatch