I Microsoft Point in pensione entro la fine dell’anno  69

Microsoft vuole soldi veri

Entro la fine del 2012 Microsoft cancellerà i Microsoft Point introducendo i soldi veri in Xbox Live, Windows Phone e Zune Marketplace. La notizia è trapelata da alcuni sviluppatori che hanno ricevuto l'avviso di prepararsi al cambiamento in previsione del rilascio dei loro nuovi contenuti scaricabili.

In questo modo Microsoft si allineerebbe con Sony e il suo PlayStation Network, dove da sempre si può pagare con soldi veri, e con l'App Store di Apple. Non è ancora chiaro come saranno convertiti i MP accumulati negli account dei giocatori. Per qualche mese ci sarà il doppio regime? Oppure saranno convertiti in credito?

Fonte: gamesindustry.biz