AndroidMotorola e Intel insieme per un nuovo smartphone Android 

Con CPU Atom Medfield, ovviamente

Per gli amanti del mobile il nuovo chip Atom Medfield è decisamente più interessante di Ivy Bridge e degli ultrabook dai costi esagerati.

La nuova CPU mobile di Intel promette infatti consumi e costi relativamente ridotti ma con la piena potenza di un Atom anche in un piccolo smartphone. Dopo i primi prototipi mostrati al CES arriva ora quello nato dalla collaborazione tra Intel e Motorola.

Motorola Mobility viene acquisita proprio in questi giorni da Google (le negoziazioni sono partite nell'Agosto 2011) e questo dovrebbe portare un supporto Android di prima categoria per gli smartphone della storica azienda.

Link: Smartphone Motorola-Intel - Pocketnow.com

La redazione sceglie Motorola RAZR per utilizzare il sistema Android