GRIN stava lavorando a Strider e Streets of Rage?  8

Reboot di un certo interesse

Sono comparsi online alcuni documenti video che dimostrano il fatto che GRIN fosse forse al lavoro su dei reboot di serie di una certa notorietà, in particolare Strider e Streets of Rage.

Almeno questa è la ricostruzione del sito spagnolo Anait Games, secondo il quale gli assets sono stati inviati direttamente da un ex-dipendente di Grin Barcelona che aveva lavorato presso la compagnia prima della chiusura, avvenuta nel 2009.

Il team all'epoca stava lavorando a Final Fantasy: Fortress, a sua volta cancellato, ma erano appena iniziati i lavori su un gioco "un tempo conosciuto come Strider", così come erano in corso accordi con Capcom per un nuovo Streets of Rage. Purtroppo, nessuno di questi progetti è poi andato in porto, ovviamente. Almeno per ora.

Fonte: VG247