Valve sta davvero creando una nuova console?  120

Nuove conferme

NOTIZIA di Giorgio Melani   —  03 Marzo 2012

Qualche giorno fa, una semplice affermazione di Gabe Newell aveva fatto partire una voce di corridoio sulla possibilità che Valve stesse prendendo in considerazione l'entrata in scena da produttore di hardware videoludico, oggi se ne torna a parlare.

Joshua Topolsky, reporter specializzato in tecnologia e voce piuttosto autorevole nell'ambiente, ha riportato a The Verge alcune considerazioni che sembrano propendere verso l'ipotesi menzionata. Secondo Topolsky Valve starebbe effettivamente producendo una console e questa dovrebbe essere presentata presto, forse proprio durante la GDC della settimana prossima e al massimo all'E3 2012. Si tratterebbe fondamentalmente di un set-top racchiuso in uno chassis che potrebbe chiamarsi Steam Box (nome non ufficiale), contenente sostanzialmente i componenti standard di un PC completamente predisposto per il digital delivery.

Ovviamente, la macchina sarebbe direttamente collegata a Steam ma Valve non escluderebbe l'eventuale supporto a servizi digitali di altri produttori come l'Origin di EA. La differenza fondamentale rispetto alle console è che il publisher non richiederebbe royalties sullo sviluppo dei giochi. D'altra parte non si sarebbero nemmeno devkit dedicati, considerando che si tratterebbe sostanzialmente di un PC. Secondo quanto riportato, l'hardware potrebbe includere una CPU Core i7, 8 GB di RAM e una GPU Nvidia.

Fonte: The Verge