ArchivioAncora tagli per Infogrames 

Ancora tagli per Infogrames

Attraverso i risultati fiscali dell'ultimo trimestre, la compagnia editrice Infogrames (che opera sotto l'etichetta Atari) ha annunciato la chiusura di due uffici negli Stati Uniti.
Secondo l'articolo, Atari chiuderà presto gli uffici di Santa Monica e Beverly per concentrare tutti gli sforzi sugli uffici collocati nel territorio di New York.

"Oltre ad avere un grande impatto economico" recita il comunicato stampa, "queste misure rappresentano la prima tappa del piano di riduzione delle spese e di miglioramento dei nostri servizi negli Stati Uniti".

Non risulta tuttavia ben chiaro quanto personale verrà definitivamente licenziato e quanto invece sarà spostato negli altri uffici di Infogrames presenti sul territorio americano.
Mantenendo un punto di vista diacronico, si tratta dell'ennesimo taglio del personale operato dalla coppia Infogrames/Atari che negli ultimi anni ha chiuso gli uffici di sviluppo nel Maryland e in Virginia oltre all'ex stabilimento di WizardWorks presente nel Minnesota.
Risulta inoltre assai difficile collegare quest'ultimo taglio in termini di un rapporto causa/effetto, con la recente perdita di Atari di due dei suoi maggiori franchise: Unreal Tournament di Epic Games, passato a Midway, e Civilization, venduto proprio nell'ultimo trimestre a Take Two Interactive.

TI POTREBBE INTERESSARE