ArchivioAtari mantiene l'esclusiva su Dragon Ball 

Atari mantiene l'esclusiva su Dragon Ball

Atari ha rivelato quest'oggi di aver esteso fino al 2009 il suo precedente accordo con FUNimation Productions relativo alla licenza di Dragon Ball, che il publisher francese detiene in esclusiva dal 1999. Atari avrà così la possibilità di continuare a sviluppare giochi basati sulle serie Dragon Ball, Dragon Ball Z e Dragon Ball GT.

Jim Caparro, presidente e CEO di Atari, ha commentato così la notizia: "Abbiamo grandi progetti per estendere il successo di Dragon Ball nel mondo dei videogiochi, che riguarderanno anche gli handheld e le console di prossima generazione". Caparro ha anche aggiunto che la sua società continuerà a produrre giochi per le attuali piattaforme casalinghe più il GBA, cominciando ad avere un occhio di riguardo per Nintendo DS e PSP.

Atari ha realizzato per il momento dodici titoli dedicati a Dragon Ball, che hanno collezionato un totale di 7 milioni di copie vendute; Dragon Ball Z: The Legacy of Goku per GBA è stato il titolo che più ha avuto successo, affermandosi anche come il terzo miglior gioco del 32bit Nintendo nel 2002, anno in cui è stato rilasciato. Il 2005 proporrà sul mercato ben quattro nuovi titoli dedicati alla serie di Goku, tra cui Dragon Ball Z: Sagas per Xbox (uscita prevista in Primavera) e Dragon Ball GT: Transportation per GBA (Estate).

Restate su Multiplayer.it per i prossimi aggiornamenti.

TI POTREBBE INTERESSARE