Attenzione ai messaggi di falsa provenienza

Come apparso su Avault sembra che stia girando in rete una email di dubbia provenienza dal supporto tecnico della Blizzard (tuttavia l'indirizzo email è diablo2.yada, invece che blizzard.com). Il messaggio contiene principalmente la richiesta dello username e della password del proprio accesso a Battle.net in relazione al cracking dei server online avvenuto qualche tempo fa. Logicamente evitate in tutti i casi di rispondere a mail del genere visto che la Blizzard non richiederà mai i vostri dati privati in situazioni del genere.