Blizzard apre il nuovo Battle.net: inviati accessi per la beta di StarCraft II?  5

In preparazione dell'arrivo della prossima generazione di giochi made in Blizzard, il team di sviluppo ha aperto una nuova versione di Battle.net, messa online questa notte.
Chi è già in possesso di un account lo vedrà trasferito in questo nuovo portale, altrimenti sarà possibile registrarne uno nuovo, e con esso avere gestire unitariamente 8 account di World of Warcraft e i prossimi giochi in arrivo come StarCraft II e Diablo III.
Non si sa ancora di preciso in cosa consisterà il nuovo sistema unificato, ma Blizzard anticipa una maggiore omogeneità a qualità di servizi per gli utenti, come customer care integrato e cose del genere. C'è anche la possibilità che il sistema comporti una tipologia particolare di obiettivi sbloccabili legati all'account del giocatore, simili agli achievement di Xbox Live.
Nel frattempo, spuntano alcuni avvistamenti di inviti arrivati a vari utenti per entrare a far parte del beta test di StarCraft II, inviati in maniera random per email a coloro che si sono già iscritti da tempo al programma.
Volendo, è possibile mettersi in lista per eventuali beta test visitando proprio Battle.net.