Return to Castle WolfensteinCastle Wolfenstein demo, dettagli 

Castle Wolfenstein demo, dettagli

Ringrazio Francesco Sorrentino per avermi fatto notare un articolo in anteprima su Gamespot che racconta i dettagli dell'imminente demo-test di Return to Castle Wolfenstein, in cui sarà contenuto il primo livello del gioco, quello dello sbarco. Il demo è atteso per le prossime ore. Ecco di seguito alcune caratteristiche:

- 60 MByte, un livello da testare ambientato in una spiaggia simile ad Omaha Beach (la spiaggia della Normandia tanto famosa per lo sbarco americano del '44 e anche per la scena più impressionante del film "Salvate il Soldato Ryan") e chiamato, tanto per rimanere in tema, "Beach Invasion".

- Non è più il classico 'deathmatch' quello da interpretare, ma un teamplay-game tipo Day of Defeat, Team Fortress Classic, Quake 3 Fortress o la modalità "Assault" di Unreal Tournament. Per chi non conoscesse i primi tre mod, rispettivamente i primi due di Half-Life e l'ultimo di Q3A, vi riassumo quanto segue.

Due tipi di team.
Abbiamo gli Alleati e l'Asse. I primi americani ed i secondi tedeschi. Lo scopo della missione degli Alleati è :
1) Quello di sbarcare possibilmente "sani" sulla spiaggia
2) Aprire un varco nel muro che circonda il forte tedesco
3) Penetrare nel forte e rubare i documenti contenuti in un bunker sotto di esso
4) Portare i documenti nella stanza 'trasmissioni radio', locata nella parte alta della torre dietro il forte. Da qui trasmettere i documenti agli alleati (quest'ultima azione è automatica).

I tedeschi invece devono ovviamente difendere il forte ed evitare che gli alleati rubino i documenti, uccidendo quanti più nemici possibili! Un compito da veri cecchini.

TI POTREBBE INTERESSARE