DreamCatcher si innamora di Agatha Christie

Se ne era già parlato e ora i termini dell'accordo sono stati resi pubblici. Stiamo parlando del contratto stipulato da DreamCatcher e Chorion PLC, la quale gestisce a sua volta la Agatha Christie Ltd., grazie al quale la software house ottiene i diritti per sviluppare e pubblicare giochi ispirati ai capolavori dell'indiscussa maestra internazionale del giallo. Si parla di cinque adventure in sei anni, che DreamCatcher affiderà alla sua etichetta specializzata nel genere, The Adventure Company. Il nipote della scrittrice nonchè presidente di Agatha Christie Ltd. è molto fiducioso del successo della serie e si è dichiarato soddisfatto dell'accordo, seguito a ruota da Richard Wah Kan (Presidente di DreamCatcher) che si è detto convinto che questi titoli rafforzeranno la leadership della compagnia nel genere degli adventure. Chissà che reazione avrebbe avuto Agatha Christie, se le avessero detto che Poirot sarebbe diventato un eroe dei videogiochi...

TI POTREBBE INTERESSARE