WirelessgamingFacial tracking su cellulare 

Quella del facial tracking su cellulare è una fantasia che ronza nella testa di molti da diverso tempo, complici la presenza di fotocamere di buona qualità su sostanzialmente ogni dispositivo esistente e le sempre maggiori potenzialità dei sistemi operativi mobile. Ebbene, ora la compagnia Genemation sembra aver trasformato questo sogno in realtà.

Merito della tecnologia GenMorph, che secondo le dichiarazioni della società consentirà face tracking in tempo reale, da utilizzarsi liberamente in ambito ludico o anche soltanto per puro piacere personale. Sarà dunque possibile effettuare morphing o sostanziali modifiche del viso fotografato (come ad esempio renderlo più vecchio o cambiarne il colore della pelle), così come incollare la propria faccia su altre immagini. Con la vertiginosa crescita delle comunità mobile e dello sharing tra utenti, Genemation potrebbe aver inventato davvero una gallina dalle uova d'oro.