Giovanni Ribisi e Jason Statham parleranno in Call of Duty

Tramite un comunicato stampa pubblicando su Yahoo è stato ufficializzato che gli attori Giovanni Ribisi e Jason Statham doneranno la loro voce a Call of Duty, lo sparattutto in prima persona ambientato durante la seconda guerra mondiale sviluppato da Infinity Ward, la software house fondata dagli ex ragazzi di 2015 (Medal of Honor: Allied Assault).
Mentre Giovanni Ribisi (Salvate il Soldato Ryan, Fuori in Sessanta Secondi, The Ghift, Basic), che darà la voce al soldato americano Elder, è all'esordio nel campo videoludico, Jason Statham (The Snatch, The One, Fantasmi da Marte, The Transporter, The Italian Job), che darà la voce al sorgente britannico Waters, ha già lavorato come doppiatore per Red Faction 2.
Activision, il publisher del titolo spinto da una versione modificata dell'engine di Quake III, ha anche annunciato le sue intenzioni per quanto riguarda la campagna pubblicitaria: speciali TV, action figure, libri e fumetti.

TI POTREBBE INTERESSARE