Gravi problemi di disconnessione per gli utenti di World of Warcraft [Aggiornata]  80

[AGGIORNAMENTO]: un post blu sul forum ufficiale Blizzard di lingua tedesca, strumento consueto attraverso il quale l'azienda effettua le sue comunicazioni ufficiali all'utenza, ha fatto chiarezza sulla situazione attuale. Il post, in tedesco, e' traducibile in questo modo:
"Siamo a conoscenza del fatto che giocatori di alcuni server abbiano problemi di lag e disconnessione soprattutto nelle ore di punta in istanza. Questo si verifica in larga parte a causa dell'elevato numero di giocatori che si trovano in istanza e colpisce soprattutto Naxxramas. Vi assicuriamo che stiamo lavorando ad una serie di ottimizzazioni che risolvano il problema e vi terremo informati dei progressi in tal senso".
Il problema si verifica infatti in maniera predominante sui server ad alta popolazione, mentre nei server scarsamente popolati risulta quasi inesistente. Attendiamo dunque nuovi aggiornamenti.
Un secondo post blu ha poi aggiornato il precedente, portando nuove informazioni:
"Durante le scorse settimane dei giocatori hanno riscontrato problemi di latenza in Northrend in generale ed a Naxxramas in particolare. Vogliamo tenervi aggiornati sulla situazione. Come molti giocatori hanno notato i problemi di latenza a Northrend coincidono con l'attività di Wintergrasp. Stiamo lavorando a dei fix del problema lato server che possono portare ad alti problemi di latenza a Northrend, mentre si svolgono gli scontri di Wintergrasp. Il fix verrà sottoposto a prova sui server test e possiamo aspettarci che sarà disponibile presto sui server live. Stiamo lavorando ad ottimizzazioni anche di Naxxramas che ha visto soffrire anch'essa di problemi di latenza e disconnessione. Queste ottimizzazioni verranno rese disponibili con una prossima patch minore."
Ringraziamo Blizzard per le informazioni, restate con noi per le prossime novità.

Sembra che nemmeno l'MMORPG di maggior successo del panorama attuale sia esente da problemi: un gran numero di utenti di World of Warcraft stanno infatti lamentando una serie di problemi di disconnessione dal gioco, nel corso delle istanze da raid da 25 persone, ossia l'attuale cosiddetto "end game". Tali problemi, che si verificano solamente in queste determinate circostanze, risultano in una perentina disconnessione dal server di gioco e spesso nell'impossibilità di rientrare. Per il momento non ci sono state risposte precise da parte dell'assistenza tecnica, se non l'affermazione ripetuta che si tratti di problemi dei provider degli utenti. Fra i consigli quello di verificare che non ci siano interferenze col forno a microonde. Gli utenti tuttavia riportano di non avere problemi analoghi in alcuna altra circostanza, ne' nel gioco ne' nel proprio network, ed in molti sottolineano la coincidenza temporale con un forte aumento di problemi del genere e lag molto elevata da quando è stata installata l'ultima patch. Un picco dei problemi che rendono impossibile il gioco si sarebbe avuto apparentemente in concomitanza all'apertura del server PTR su cui è possibile testare la prossima patch che porterà la nuova istanza di Ulduar. Attendiamo repliche precise da Blizzard, speranzosi che la consueta cura per i propri utenti venga riconfermata.